VARIAZIONI CALENDARIO STAGIONE 2019/2020

A seguito del Dpcm del 4 marzo 2020, che chiede “la sospensione delle manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro” fino al 3 aprile 2020, del Dpcm del 10 aprile 2020, del Dpcm del 26 aprile 2020 e del Dpcm del 17 maggio 2020 che proroga le misure restrittive fino al 14 giugno, tutti gli spettacoli in calendario nella stagione del Teatro Coccia non avranno luogo.

DANSES. DONNE IN MUSICA (4 marzo), Teresa Mannino in SENTO LA TERRA GIRARE (6 marzo), IO, DON CHISCIOTTE del Balletto di Roma (7 e 8 marzo), TOSCA. RAGAZZI, ALL’OPERA! (15 marzo), ALICE IN WONDERLAND (21 e 22 marzo), ROMEO E GIULIETTA (28 e 29 marzo), Giobbe Covatta in SCOOP. DONNA SAPIENS (31 marzo), CICLO BEETHOVEN: CAPITOLO II (1 aprile), TOSCA (17, 18, 19 aprile), I TRE PORCELLINI (26 aprile), IL PAESE DEI CAMPANELLI (2, 3 maggio), IL BARBIERE DI SIVIGLIA(8, 10 maggio),PROMETHEUS(16, 17 maggio),ABOUT CARMEN(23, 24 maggio) e gli  appuntamenti Aperitivo in… Jazz(8 e 22 marzo).

 

 

AVVISO RELATIVO al concerto ASSAGGI D’OPERA, previsto per mercoledì 26 febbraio 2020 e annullato a seguito delle Ordinanze di domenica 23 febbraio.
Per i titolari di abbonamento Opera VIP o abbonamento Natale Bianco sarà offerta una e-gift card di importo pari al valore del rateo dell’abbonamento.
Solo per i possessori di biglietti di Assaggi d’Opera è possibile richiedere il rimborso a partire da data che verrà comunicata, seguendo le normative e i decreti ministeriali, con le seguenti modalità.
Chi è in possesso di biglietto è pregato di contattare la Biglietteria del Teatro alla mail biglietteria@fondazioneteatrococcia.it
Solo chi ha acquistato on-line sul nostro sito o tramite bonifico (e non ha ritirato il biglietto in cassa) potrà ottenere il rimborso anche tramite bonifico bancario rispondendo alla mail che è stata inviata agli aventi diritto, indicando:
– il codice di acquisto presente a fianco al codice a barre sulla prima pagina della ricevuta
– IBAN
– Intestatario del conto corrente
Chi ha acquistato tramite 18app o Carta del Docente, come previsto dalle norme d’uso dell’iniziativa, riceverà un buono dal valore equivalente al costo del biglietto da poter riutilizzare per altre manifestazioni in programma presso il Teatro Coccia.