Un paio in tre (Come in un romanzo di Capote)

Musica di Paola Magnanini (Accademia AMO)
Soggetto di Stefano Valanzuolo
Libretto di Vincenzo De Vivo

Regia Salvatore Sito (Accademia AMO)
Ripresa video Roberto Recchia

Cast
Soprano Maria Grazia Piccardi (Accademia AMO)
Mezzo soprano Caterina Dellaere (Accademia AMO)
Pianista Riccardo Massolin (Accademia AMO)

Produzione Fondazione Teatro Coccia

Nasce un nuovo ciclo dedicato alle opere nuove, ma in formato super mini… le Micro Opere commissionate a compositori del nostro tempo, che avranno tutte le caratteristiche ed il sapore di una vera e propria opera, ma dalla dimensione di una singola aria; anche il testo sarà di volta commissionato ad un librettista e la “storia” ad opera di un drammaturgo. Per questo primo ciclo abbiamo avuto la collaborazione di un grande librettista, Vincenzo De Vivo e di un grande drammaturgo Stefano Valanzuolo.

 

Un paio in tre è il titolo della prima Micro Opera: la storia è quella di due giovani studentesse che vivono nella stessa casa, condividono spese e mansioni… Un bel giorno, però, una delle due s’innamora e decide di andare a vivere con il suo compagno. L’altra non si rassegna e fa di tutto per sabotare il progetto. Alla fine, però, preferirà prenderli in casa tutti e due, felice di poter dividere spese e mansioni per tre!

Da Sabato 13 Marzo 2021, ore 20:30 – in streaming su Teatro Coccia

Domenica 14 Marzo 2021, ore 20:30 – in streaming su a-novara