Prossimi Eventi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

SINFONICA – WHO’S CARLO COCCIA?

23 settembre ore 21:00

Domenica 23 settembre 2018 ore 21.00


Direzione d’orchestra Gianna Fratta
Orchestra Carlo Coccia in collaborazione con Conservatorio “Cantelli” di Novara
Musiche di Carlo Coccia, Joseph Haydn, Lauro Rossi, Gioachino Rossini
Con Alessandro Mormile, critico e storico musicale e Roberto Frigato, insegnante di organo e incaricato Biblioteca “Brera”

Joseph Haydn (1732-1809)
March for the Royal Society of Musicians

Carlo Coccia (1782-1873)
Sinfonia in mi maggiore

Lauro Rossi (1810-1885)
Sinfonia in re minore

Carlo Coccia (1782-1873)
Sinfonia in sol maggiore

Gioachino Rossini (1792-1868)
Sinfonia di Bologna

Decide di diventare direttore d’orchestra a nove anni e da allora intraprende e completa col massimo dei voti la sua formazione accademica in pianoforte e composizione, oltreché in direzione d’orchestra con 10 e lode.
Inizia giovanissima la sua carriera come pianista e direttore vincendo numerosi concorsi nazionali e internazionali che la portano ad esibirsi nei teatri più importanti del mondo in città come Berlino, New York, Tel Aviv, Mumbay, Barcellona, Pretoria, Johannesburg, Kolkatta, Istanbul, Stoccolma, Vilnius, Haifa, Roma, Seoul, Montevideo, Buenos Aires, San Paolo del Brasile, Praga e tante altre.
Dirige importanti orchestre come i Berliner Symphoniker, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, la Sinfonica di Macao (Cina), la Mimesis del Maggio Musicale Fiorentino, l’ORT di Firenze, l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, la Royal Academy di Londra, l’Orchestra della Fondazione Toscanini di Parma, la Nuova Scarlatti di Napoli, la Russian Simphony Orchestra, la Sinfonica di Greensboro e la Dubuque Simphony Orchestra (USA), la Prime Orchestra di Seul (Corea), l’Orchestra Filarmonica di Montevideo, la Sinfonica di Sanremo, L’Aquila, Bari, Lecce, l’Orchestra del Teatro Nazionale di Belgrado, Maribor, Skopje, l’Orchestra del Teatro Bellini di Catania, l’orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, l’Orchestra Filarmonica Libanese e molte altre in tutto il mondo.
Borsista all’Accademia Chigiana di Siena, ottiene il prestigioso diploma di merito dell’Istituzione senese e diventa pupilla del grande direttore Yuri Ahronovitch che scrive di lei “non ho mai conosciuto un direttore così giovane e già così dotato di braccia e di cuore”.
Suona e dirige nei più importanti teatri del mondo (Carnegie Hall di New York, Teatro Coliseo di Buenos Aires, Teatro Solis di Montevideo, Seoul Art Center di Seoul, Smethana Hall di Praga, Teatro Sao Pedro a San Paolo del Brasile, Teatro dell’Opera di Roma, Givataim di Tel Aviv ecc.), collaborando con i più importanti artisti del panorama internazionale.
Incide CD e DVD per numerose etichette (Bongiovanni di Bologna, Velut Luna, Nea&Antiqua, Budapest Dischi, Amadeus ecc.), spesso con opere in prima assoluta.
Tiene master class in molte università nel mondo ed è titolare della cattedra di Elementi di Composizione al Conservatorio di Foggia, oltre che visiting professor alla Sungshin University di Seoul.
Laureata in giurisprudenza, oltreché in discipline musicali con 110 e lode, il 7 marzo 2009 è insignita dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana per i meriti artistici da lei ottenuti in campo internazionale come pianista e direttore d’orchestra; il 18 dicembre del 2016 dirige in Eurovisione la XX edizione del Concerto di Natale al Senato, nelle precedenti edizioni sempre affidato a direttori uomini del calibro di Muti, Metha, Maazel, Campanella. A Novara ha diretto Nabucco nella stagione 2017/2018, con la regia di Pier Luigi Pizzi.

Critico musicale e giornalista, è studioso di storia della vocalità. Si è laureato in “Storia del melodramma” con Paolo Gallarati presso l’Università di Torino, approfondendo gli studi sulla storia della vocalità e sulla prassi esecutiva con Giorgio Gualerzi.
Collabora come critico musicale e corrispondente della rivista L’Opera, della quale è caporedattore, e scrive per diverse altre testate.
È componente dell’Associazione Nazionale Critici Musicali, per la quale fa parte del Direttivo come revisore dei conti e come membro della giuria per l’assegnazione del “Premio Abbiati”.
Svolge inoltre intensa attività di conferenziere per associazioni e istituzioni musicali, e come saggista ha collaborato alla stesura del Dizionario Enciclopedico dell’Opera Lirica (Editrice Le Lettere) e a Philharmonia, guida alle città dell’Europa musicale (Calderini). Ha pubblicato il libro Controtenori. La rinascita dei “nuovi angeli” nella prassi esecutiva dell’opera barocca (2010, Zecchini Editore).
Nel dicembre 2008 si è classificato fra i primi tre quattro finalisti del Premio Europeo di Critica Musicale “Aldo Cesaraccio” indetto dal Rotary di Sassari, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana.

acquista-online

Dettagli

Data:
23 settembre
Ora:
21:00
Categorie Evento:
,
Sito web:
https://www.fondazioneteatrococcia.it/

Luogo

Teatro Coccia
Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47
Novara, NO 28100 Italy
+ Google Maps
Telefono:
0321233201
Sito web:
https://www.fondazioneteatrococcia.it/