PIGIAMI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PIGIAMI

5 Febbraio 2016 ore 9:30

Venerdì 5 febbraio 2016 ore 9.30

Rassegna Teatro Scuola
[tabs title=”” type=””]
[tab title=”Locandina”]
Di Nino D’Introna, Graziano Melano e Giacomo Ravicchio
Regia di Nino D’Introna e Giacomo Ravicchio
Con Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci
Scene e costumi François Chanal
Produzione Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino

Teatro visivo e gestuale
Età: dai 3 anni | Durata: 60 minuti

TERMINE CONSEGNA ADESIONI: 7 GENNAIO 2016
PAGAMENTO DA EFFETTUARSI ENTRO: 26 GENNAIO 2016[/tab]
[tab title=”Presentazione”]
Dopo 30 anni e oltre 1.500 repliche in giro per il mondo, PIGIAMI prosegue la sua avventura con la medesima carica di energia scenica e innovazione teatrale, dimostrando a tutt’oggi di possedere un linguaggio sempre attuale di una rara freschezza e longevità, che ne fa un vero e proprio classico del teatro per i giovani.
Nato come spettacolo per il pubblico dei più piccoli, è stato rappresentato sia per gli adulti che per i ragazzi, in diversi paesi tra cui: Italia, Francia, Gran Bretagna, Spagna, Stati Uniti, Canada, Croazia e Belgio.

La stanza da letto di un adulto che, nella quiete della sera, scopre il piacere di ridiventare bambino; un luogo dove curiosità reciproca e tenerezza si alternano in una girandola che ha il colore dominante di una nuova amicizia. Un ever green che invita a non perdere mai la voglia di giocare e sognare.

Premi:
Giffoni Filmfestival, 2003 – Gran Premio per la miglior rappresentazione teatrale
Premio Eti Stregagatto, Roma 2004 – Miglior Spettacolo di repertorio
Premio M.Signorelli, Roma 2007 – Premio della giuria dei bambini
Pemio LuglioBambino Campi Bisenzio (Fi) 2008 – Premio della giuria dei bambini [/tab]
[tab title=”Trama”]

Pigiami è un gioco teatrale, uno spettacolo un po’ speciale; non vuole raccontare una storia, ma piuttosto suggerire, quasi per caso, delle azioni.
La situazione si svolge in un luogo che può essere la stanza da letto di un adulto che, nella solitudine della sera, scopre il piacere di ridiventare bambino. Poche cose: un letto, una sedia, un pigiama, i suoi vestiti, le sue scarpe e un attaccapanni.
Quando cala la sera ed è ora di dormire il protagonista comincia a giocare con le sue scarpe, con i suoi pantaloni, con le sue calze e viaggia “facendo finta che” ora questi siano un vecchio, una sorella, un fratello, una montagna, due bambini, due animali.
Ed ecco che, ad un certo punto, nella stanza giunge uno sconosciuto, forse un amico. I due, prima con cautela, poi sempre più affiatati, entrano l’uno nel gioco dell’altro: le idee e le azioni si incontrano e si scontrano rapidamente. Curiosità, reciproche crudeltà e tenerezza si alternano in una girandola che ha il colore dominante di una nuova amicizia. Stanchi vanno a dormire e nei letti continuano a giocare, a fingere di essere qualcuno; poi la stanchezza ha il sopravvento e giunge la notte, dolce, ad abbracciarli amorevolmente.[/tab]
[/tabs]

Dettagli

Data:
5 Febbraio 2016
Ora:
9:30
Categoria Evento:
Sito web:
www.fondazioneteatrococcia.it

Luogo

Teatro Coccia
Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47
Novara, NO 28100
+ Google Maps
Telefono:
0321233201
Sito web:
https://www.fondazioneteatrococcia.it/