Prossimi Eventi

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CONCERTO DELL’ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO CANTELLI

22 Maggio 2016 ore 21:00

Domenica 22 maggio 2016 ore 21.00

Rassegna Fuori Stagione

CONCERTO DELL’ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO CANTELLI

Direttore Michele Brescia
Pianista Solista Elena Brunello

Produzione Fondazione Teatro Coccia Onlus e Conservatorio G. Cantelli


Il concerto vedrà protagonista la giovane pianista Elena Brunello, neolaureata presso il “Cantelli” pochi mesi fa. Con una importante esperienza di studio all’estero, Elena Brunello sarà sul palco del Teatro Coccia con il Concerto n. 1 op. 15 di Ludwig van Beethoven.
Completa il programma una serie di Sinfonie operistiche, selezionate per l’occasione. Di Giuseppe Verdi potremo ascoltare 4 brani: il famosissimo “Preludio” dall’Atto I di “Traviata”, il “Preludio” dall’opera “Attila”, quello dall’Atto I di “Un ballo in maschera” ed infine il “Preludio” da “Nabucodonosor”.
Il resto del programma è arricchito da musiche di Rossini (Sinfonia da “L’Italiana in Algeri”, Sinfonia da “Il Barbiere di Siviglia”), e Puccini, con Intermezzo dall’Atto III da “Manon Lescaut”.
L’Orchesta Sinfonica del “Cantelli” sarà diretta per l’occasione dal Maestro Michele Brescia.

L.van.Beethoven
Concerto per pianoforte e orchestra n 1, op 15
Allegro con brio
Largo
Rondo.Allegro

G.Verdi
‘La traviata’ Preludio atto I
‘Attila’ Preludio

G.Rossini ‘
L’Italiana in Algeri’ Sinfonia
G.Verdi
‘Un ballo in maschera’ Preludio atto I
G.Rossini
‘Il Barbiere di Siviglia’ Sinfonia
G.Puccini
‘Manon Lescaut’ Intermezzo atto III
G.Verdi
‘Nabucodonosor’ Preludio

MICHELE BRESCIA
Diplomato in flauto con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Verdi di Milano, inizia a dirigere nel 1990. Si è formato sotto la guida di Emilio Pomarico e Aldo Ceccato. Debutta con il “Don Giovanni” di Mozart in diversi teatri milanesi dove inizia un’intensa e duratura collaborazione con il soprano Luciana Serra. Nel 2004 è assistente di Arnold Bosman al Teatro Petruzzelli di Bari. L’anno seguente dirige il Ratto del Serraglio di Mozart e Pierino e il lupo di Prokofiev entrambe con la partecipazione di Andrea Brambilla (Zuzzurro).
Tra i molti concerti tenuti si segnalano: il Doppio concerto per violino, pianoforte e orchestra di Mendelssohn nel 2009 con Fabrizio Von Arx e Roberto Prosseda, il Concerto n.1 di Chopin e il primo concerto per pianoforte di Tchaikovski con il pianista Cristiano Burato e la Sinfonia n.1 di Beethoven e “Italiana” di Mendelssohnn presso l’Università Statale di Milano. Nel 2013 il “Lago dei cigni” e “Schiaccianoci” presso il teatro “Arcimboldi” di Milano con il balletto di stato di San Pietroburgo.
Interviene a Che Tempo Che Fa, trasmissione di Fabio Fazio in onda in prima serata su RAI3, in cui dirige l’orchestra per l’esibizione di Sting.
Molti i concerti e i gala sinfonico-operistici con solisti quali Uto Ughi, Francesco De Angelis, Marlena Maychekovitz, Franco Maggio Ormezowsky, Yehezekel Yerushalmi, Leonel Morales, Mario Coppola, Linda Campanella, Patrizia Cigna, Roberta Mameli, Luisa Prandina, Raffaele Trevisani ecc.
Michele Brescia si occupa anche di musica corale e sacra affrontando tournée in Austria e Ungheria. Attualmente è direttore dei cori polifonici MusicaInCanto e Choralia.
E’ direttore della Civica Scuola di Musica di Cesano Boscone (MI).
E’ fondatore, direttore artistico e direttore d’orchestra della stagione musicale Segni di Bellezza che si tiene da gennaio a giugno presso la Basilica di Sant’Eustorgio in Milano.

ELENA BRUNELLO
Nata a Casale Monferrato nel 1990, Elena Brunello ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di sette anni sotto la guida dei maestri Matteo Spina e Paola Anastasio di Novara, proseguendo gli studi con i M° Walter Bozzia e M° Renato Principe al Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara dove ha conseguito con il massimo dei voti e la Lode la Laurea di I Livello in Pianoforte, presentando una tesi, ‘Le voci di Schumann. Dalla Humoreske alle Geistervariationen’, interamente incentrata su Robert Schumann e, nel marzo 2016, la Laurea di II Livello con una tesi su “La Polonia in musica: Chopin, Szymanowski, Mykietyn”.
E’ stata premiata in numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali, classificandosi sempre ai primi posti: Concorso Internazionale di interpretazione Musicale “Città di Racconigi”; Concorso pianistico nazionale “Rami Musicali” (Cerreto Guidi), “Città di Vicopisano”, “Comune di Cantalupa”; Concorso Internazionale “Città di Asti”, Concorso “Premio Crescendo” di Firenze, Concorso Europeo Musicale “Citta di Moncalieri”, Concorso Internazionale “Città di Cortemilia”, Concorso Internazionale “Val Tidone”, Concorso Internazionale “Città di Piove di Sacco” dove ha conseguito il primo premio nella categoria senza limiti di età. Nell’estate 2012 ha partecipato al “International Piano Competition”, organizzato a San Pietroburgo in occasione del 4th International Music Festival “Tzar’s Village Divertimento”, vincendo il secondo premio.
Si è esibita come solista e con formazioni da camera per numerose associazioni e Rassegne musicali, presso il Palazzo Ducale di Lucca, l’Accademia Internazionale del Pianoforte Lago di Como a Dongo, il Teatro Coccia di Novara, il Teatro Baretti di Torino, il Castello di Galliate in occasione del “Festival Pianistico Internazionale” IX edizione, la Villa Tesoriera e il Circolo dei Lettori di Torino, l’Istituto di Musica “G.Verdi” di Asti, il Salone del Circolo Ufficiali di La Spezia, il Municipio della città di Lindau (Germania), per “Monferrato Classic Festival” e per la XII Stagione Concerti-Coop di Milano.
Ha partecipato alla registrazione degli Studi di Sangalli e Fumagalli in un doppio CD, pubblicato La Bottega Discantica, progetto “Europa e identità nazionali: Studi per pianoforte in Italia a metà ‘880 nell’epoca di Chopin e Liszt”.
Si è perfezionata con pianisti di fama nazionale ed internazionale, quali Aquiles Delle Vigne, Piernarciso Masi, Eugene Skovorodnikov, Raymond Young, Alberto Miodini, Anna Kravtchenko e il Maestro Piero Bellugi per la direzione d’orchestra.
Ha studiato presso la “Schola Cantorum” di Parigi e presso l’Istituto Musicale “L.Boccherini” di Lucca con il M° Aquiles Delle Vigne.
Ha frequentato il secondo anno del Biennio Accademico di Pianoforte sotto la guida della Prof. Ewa Poblocka e della Prof. Joanna Lawrynowicz presso la “Uniwersytet Muziczny Fryderyka Chopina” di Varsavia. Nel gennaio 2014 si è esibita nella Concert Hall “F. Chopin” in un concerto dedicato alla musica contemporanea polacca. E’ stata inoltre invitata nel settembre 2014 a tenere un concerto di musica da camera per il Festival Internazionale di Musica Contemporanea Polacca “Warsaw Autumn”.
Attualmente si sta perfezionando presso l’Accademia di Musica di Pinerolo con il M° Pietro De Maria.

Dettagli

Data:
22 Maggio 2016
Ora:
21:00
Categoria Evento:
Sito web:
www.fondazioneteatrococcia.it

Luogo

Teatro Coccia
Teatro Coccia Via fratelli Rosselli, 47
Novara, NO 28100
+ Google Maps
Telefono:
0321233201
Sito web:
https://www.fondazioneteatrococcia.it/