Sonnambuli

Aperitivo in… Jazz

Armonica cromatica, Fisarmonica Max De Aloe

Clarinetto basso Ermanno Librasi

Batteria Nicola Stranieri 

Tre musicisti di provata esperienza sulla scena jazz europea hanno avviato un progetto incredibilmente originale e magico. Si tratta di Sonnambuli, descritto dal grande trombettista Paolo Fresu nelle sue note di copertina come “sorprendente, per non dire nuovo e inaspettato”. Strumenti acustici come l’armonica cromatica, la fisarmonica, il clarinetto basso e la batteria si mescolano con scenari elettronici sorprendenti e altamente fantasiosi. È una musica che si allontana dalle normali regole del jazz, a volte crepuscolare e notturno, mentre approfondisce le composizioni di Max De Aloe, etichettato dalla stampa specializzata come uno dei più attivi suonatori di armoniche jazz sulla scena europea.

Il concerto sarà preceduto da un aperitivo alle 11 nel foyer del Teatro Coccia e introdotto dal giornalista e scrittore Gianni Lucini.

 

In collaborazione con

acquista

domenica 23 febbraio 2020, ore 11:30