Omaggio a Bill Evans

Aperitivo in… Jazz

Sax Germano Zenga 

Hammond Niccolò Cattaneo

Batteria Max Onore

Evans studia musica classica fin da bambino e si diploma, ma nel frattempo ha scoperto il jazz e vi si getta con tutta l’anima: i suoi primi dischi ricevono l’applauso universale, il titolo del secondo è esplicito: Everybody Digs Bill Evans. Evans è celebre per le invenzioni legate al trio, ma ha mirabilmente esplorato anche altre formule: l’uso di uno o due fiati, della chitarra, del piano solo. Perfino della manipolazione tecnologica, dando vita a dischi con varie linee pianistiche sovrapposte. Amava i classici, ma aveva anche un poderoso senso ritmico, una perfetta conoscenza della storia del jazz e una straordinaria capacità improvvisativa. Nell’ultima fase della sua troppo breve carriera (morì a New York nel 1980) tutte queste componenti trovarono nuove soluzioni nell’ultimo grande trio che guidò, con Marc Johnson al contrabbasso e Joe LaBarbera alla batteria.

Il concerto sarà preceduto da un aperitivo alle 11 nel foyer del Teatro Coccia e introdotto dal giornalista e scrittore Gianni Lucini.

 

In collaborazione con

acquista

domenica 26 gennaio 2020, ore 11:30